Femminismi
Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su Trasloco

Questo blog, che ho coltivato senza costanza per molti anni è giunto al capolinea. Ho bisogno di uno spazio diverso e per ora lascio questo blog online, perché  non posso importare tutti gli articoli altrove, e mi spiacerebbe tanto perderli. se volete leggere qualcosa di aggiornato basta che clicchiate qui. thanks noblogs. https://onewomansho.wordpress.com/

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su gone home ovvero riot grrrls in un videogame

  Grazie all’intervento soprannaturale della regina zabo, mi  è arrivato un po’ di tempo fa questo bellissimo videogioco o video storia, o narrazione interattiva, che da il titolo a questo post “Gone Home“. L’ho riaperto e finito ieri sera, ragion per cui eccomi a condividere e invogliarvi a cercarlo e giocarci. Prima di tutto sappiate […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su you’ve just lost one (ossia me)

Oh no, non so proprio da dove cominciare per raccontare il live di Ms. Hill ieri a Roma, in quel dell’auditorium. Ci rimugino da ieri sera, ma non riesco a trovare una parola migliore per dire in modo più carino, o forse meno definitivo che è stato proprio un brutto concerto. E non voglio proprio […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su 5 album da scaricare (quasi) gratis

per cominciare questa calda settimana con qualcosa di nuovo da ascoltare sui vostri innumerevoli dispositivi, vi suggerisco di cliccare qualcuno di queste mie scelte, verificare quale fa per voi, e scaricare gratuitamente o lasciando quanto pensate sia giusto. – se vi sentite morbidi e languide, Tashaki Miyaki, duo (prima trio) di base a Los Angeles, potrebbe […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su di ritorni, narrazioni, amore e rodimenti di ovaie

Ieri ero al concerto di St. Vincent. E pure un sacco di voialtri in quel di Roma. Dovrei o vorrei commentare il concerto, ma potete trovarne centinaia di questi racconti e video in giro per la rete: ed ecco la setlist, e quanti plettri ha usato, e chi erano i musicisti, e quante volte e andata […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su Ou/Pisces Crisis review and live!

quando ti arriva un cd spontaneo, per il piacere di farsi ascoltare e  commentare, il minimo che si possa fare è ascoltarlo e poi farsene un’idea, cioè prima far parlare la musica, e poi magari cercare di  capire con chi si ha a che fare. Quindi prima le considerazioni personali, poi le notizie. E allora […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su nuova rubrica e nuova veste di XXD che ha bisogno di voi!

Chi mi conosce sa che non amo ripetermi, ragion per cui eccovi la nuova rubrica per le lettric* formato XXD: InVidiA. Stavolta, sempre con lo sguardo alla musica fatta delle donne, che diciamo così è il mio argomento principessa, vi segnalerò cose nuove da ascoltare, solleticandole vostre sensualissime orecchie con qualche video che mi ha […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su feminist blog camp 2

e allora si avvicina il fatidico weekend di incontri, scambi, mescolamenti e incroci di bloggers e femministe o tutte e due. tutte le info, il programma e le dritte qui abbiamo ancora un paio di posti in macchina, per cui chi volesse andare su venerdì mattina sul presto da Roma, può contattarmi via email o […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su women in arts ovvero stavolta è toccato a me

women in arts europe è un bellissimo progetto di un’amica e appassionata di musica, maniacale quanto e più di me, che intervista in giro per l’europa donne che fanno delle cose artistiche in senso generale, esplorando le loro motivazioni, le difficoltà e gli obiettivi che si pongono. è molto interessante confrontarsi e leggere le differenze, […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su sharon jones and the dap kings ovvero ho trovato una supersista

Ieri 13/07/12 al festival supersantos, che quest’anno ha soppiantato l’ennesima festa delli mortacci loro romana, c’era sharon jones. La black sister che si nasconde dentro di me, e manco tanto bene a volte, non ha resistito e nonostante sonno e calura, mi ci ha trascinata con la forza. Intanto piacevole assai è stato scoprire un […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su half die festival ovvero il roof concert

gli house concerts ormai non sono più una novità nemmeno in italia, e addirittura dal 1997 qualcuno fa anche meglio: un roof festival, nientedimeno. La terrazza si chiama “Morpurgo Roof”, è nella zona tuscolana e dà sull’acquedotto che credo sia dell’ Aqua Marcia [ma non sono sicurissima, quindi se ne sapete di più, ditelo], il […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su ufficialmente salva dal natale ovvero survivor

per fortuna, anche quest’anno, abbiamo superato indenni le “vacanze” natalizie. mi auguro sia lo stesso  per tutt* che mi leggete, e un po’ in ritardo rispetto a tutti i blog che si occupano di musica, come nostro solito, vi uploado la mia playlist del 2011. mi piace ricordare che le mie scelte sono dedicate alla […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su Shara Worden ovvero the biggest diamond

Lo scorso lunedì 21 novembre, l’Angelo Mai ha ospitato il live di My brightest diamond, e visto che c’ero anche io, colgo questa bella occasione per raccontarvi un po’ di lei, condividere con voi la sua musica e invitarvi a non perderla, se non c’eravate anche voi, la prossima volta che suona dalla vostre parti. […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su laura marling: new album review ovvero nata vecchia

l’uscita del quarto album di Laura Marling [spesso i primi EP autoprodotti non si considerano tali, ma su onewomanshow non solo sono tali, ma pure fondamentali. Questo ve lo dico perché in giro troverete scritto 3 album] ha portato come si dice in gergo, alla ribalta del grande pubblico (puah!) la giovane cantautrice inglese. Quest’anno, […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su i’m not joking ovvero sembra una barzelleta, ma non lo è

ci stanno un’italiana, un ecuadoregna, una rumena e una indiana tutte che passano per l’ospedale, tutte con un segno sul corpo di una violenza, da parte di qualcuno che crede e pretende di possederle anima e corpo. tutte nello stesso pomeriggio. tutte in un solo ospedale, moltiplicate per quanti ospedali ci sono a Roma, in […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su meanwhile ovvero mentre si aspetta

un breve approfondimento di alcuni spunti del blog precedente. si aspetta: il nuovo album di Feist, dall’inquietante titolo “Metal”, in uscita il prossimo ottobre e del quale potete gustare, senza nemmeno dover comprare da bere, degli assaggini gentilmente offerti da Feist stessa, dal suo canale youtube. il feminist blog camp [ad ottobre anche questo] di […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su donasonica summer11

Post di un’estate che, da brave precarie, passiamo a lavorare come formichine, mentre si organizzano eventi con l’MFLA, si aspetta settembre e la bellissima 3 giorni organizzata per il nuovo LadyFest e ci si prepara alla bellissima iniziativa del Feminist Blog Camp. L’idea è di fare un po’ il riassunto di quello che ho ascoltato/passato […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su passaggi a vuoto ovvero wtf

è un periodo strano questo,  pieno di grandi partenze e impreviste devastanti brusche frenate. wattahell. in compenso mi salva l’anima e l’umore, decisamente azzoppato da una bronchite che dura da un mese, con annessi e connessi [leggi raffreddore, mal di ossa, apatia, solitudine, noia, umoralità,  con qualche linea di febbre qua e là] la musica. […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su del 13 febbraio e altre perplessità

scrivo un piccolo post riguardo una discussione molto aperta e credo feconda sulla manifestazione indetta per il 13 febbraio in moltissime piazze italiane per affermare la “dignità” delle donne contro l’indegno atteggiamento politico e culturale di cui sono pieni i giornali nelle ultime settimane. non credo che alcuna di voi sia ignara di questa discussione, […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su considerazioni serie e semiserie ovvero sweet september

mi sveglio e in mente ho atlas sound feat laetitia sadier/quick canal well well, stamattina mi accingo a scrivere un blog sugli stereolab, visto che sto ascoltando il disco di Laetitia Sadier, una dei due fondatori della band, e scopro questo piccolo personal post che avevo scritto ad agosto e che non so perché non […]

Categories: One Woman Show | Commenti disabilitati su migration ovvero oh my fucking god

come sapete voi bloggers di noblog e come state vedendo voi che seguite il mio blog siamo passati alla piattaforma wordpress. con un po’ di casini però! intanto non sapevo del cambiamento grafico, però questo mi sa che dipende dal fatto che non mi sono molto informata. il problema serio è che non ci sono […]

  • Avviso

    Abbiamo qualche problema nel riuscire a ricevere i feed da spazi che non stanno sulla piattaforma noblogs (blogspot, splinder, wordpress e via così). Stiamo tentando di risolvere. Nel frattempo e se non dovessimo riuscire possiamo solo suggerirvi di attivare un blog su noblogs o far condividere i vostri post ai blog che già esistono sulla piattaforma.

    Buona lotta a tutt*
  • Categorie

  • Meta

  • Blog sotto licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 License
    Creative Commons License